Berlusconi presidente? Per Enrico Letta "un vicolo cieco"

© AP Photo / Riccardo De LucaEnrico Letta
Enrico Letta - Sputnik Italia, 1920, 17.01.2022
Seguici suTelegram
Il segretario del Pd tende la mano ai colleghi del centro-destra, chiedendo di "cercare un nome insieme". Boccia però la candidatura alla presidenza di Silvio Berlusconi.
Non ci sta Enrico Letta: la candidatura di Silvio Berlusconi alla presidenza della Repubblica è "un vicolo cieco".
Intanto pare proprio che dall'altro lato della barricata, Silvio Berlusconi voglia andare "fino in fondo", contando, almeno, sull'appoggio di Matteo Salvini.
Il capo dei dem però, come altri, tiene a sottolineare, parafrasando, l'importanza di trovare un candidato adatto ad affrontare le tre principali situazioni di emergenza che il Paese sta affrontando, come riportato da Fanpage:

"In questo Parlamento nessuno ha la maggioranza, dobbiamo trovare un'intesa su un presidente istituzionale, super partes e sulla prosecuzione della legislatura per affrontare Covid, Pnrr e il drammatico caro energetico che impatta sulle bollette", ha sottolineato Letta.

Non si esprime invece sul nome alternativo a Berlusconi, come su un ipotetico Mattarella bis, asserendo che "serve prima un accordo tra le forze politiche per un patto di legislatura, poi daremo i nomi".
Isabella Tovaglieri e Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 14.01.2022
Colle, Salvini: "Nessuno può dire 'tu no' a Berlusconi"
A pochi giorni dal via alle elezioni la partita si accende, ma sull'ipotesi candidato, conclude così Enrico Letta, con un appello agli alleati e al centro-destra, per trovare la persona adatta a ricoprire la più importante carica rappresentativa nazionale:
"Cerchiamo questo nome, cerchiamolo insieme"
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала