Fdl chiede interrogazione parlamentare per la donna incinta respinta in ospedale in Sardegna

© Foto : Agenzia Nova / Marco MinnaManifestazione del centro destra con i leader Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani
Manifestazione del centro destra con i leader Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani - Sputnik Italia, 1920, 16.01.2022
Seguici suTelegram
Fratelli d'Italia fa sapere che chiederà spiegazioni in parlamento in merito alla vicenda della donna che ha avuto un aborto spontaneo dopo esser stata respinta dal pronto soccorso di Sassari perché priva di tampone molecolare, sebbene provvista di super Green pass.
In merito alla vicenda successa ad una donna a Sassari in Sardegna, cui sono state impedite le cure in pronto soccorso perché sprovvista di tampone molecolare, Fratelli d'Italia intende presentare una interrogazione parlamentare.

"Fratelli d'Italia presenterà un'interrogazione parlamentare al ministro della Salute Speranza su quanto accaduto sabato scorso all'ospedale San Pietro di Sassari (...) Una storia terribile che lascia senza fiato e che non deve finire nel dimenticatoio. Pretendiamo chiarezza e di conoscere le responsabilità. Ad Alessia e a suo marito Enzo il nostro abbraccio e tutta la nostra vicinanza", ha scritto la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni in un post su Facebook.

Intanto il ministero della Salute ha detto che manderà gli ispettori al nosocomio ove sono avvenuti i fatti, mentre i coniugi che hanno perso il bambino hanno già fatto sapere di essersi rivolti ad un legale.
Pronto soccorso - Sputnik Italia, 1920, 16.01.2022
Sardegna, rifiutano di visitarla in pronto soccorso perché non ha il tampone: donna abortisce
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала