Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Japan Times: tsunami raggiunge parte del Giappone

 Tsunami - Sputnik Italia, 1920, 15.01.2022
Seguici su
Nel corso della giornata i satelliti avevano immortalato il momento dell'eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, situato a circa 2mila chilometri a nordest della Nuova Zelanda. Subito dopo l'eruzione si erano generate onde alte oltre 1 metro.
Secondo il giornale Japan Times, parti del Giappone sono state colpite da uno tsunami provocato dall'eruzione di un vulcano sottomarino vicino all'arcipelago delle Tonga. Secondo il quotidiano, lo tsunami ha colpito le coste della regione di Tohoku dell'isola di Honshu fino all'isola di Okinawa. Il Japan Times non ha specificato quanto fossero alte le onde dello tsunami.
Il quotidiano ha affermato che la maggior parte delle regioni del Giappone che hanno ricevuto l'avviso di tsunami ne sono state colpite subito dopo. L'Agenzia meteorologica giapponese ha emesso un avviso secondo cui si aspetta che onde alte fino a 3 metri colpiranno Amami e le isole Tokara. Avvertimenti sono stati diramati anche per i porti di Nagoya e Yokkaichi nella prefettura di Mie.
Ai cittadini che vivono nelle suddette aree, così come in tutte le coste orientali del Giappone, è stato consigliato di stare lontano dalle spiagge a tutela della propria sicurezza e incolumità.
L'allerta tsunami era stata precedentemente emessa per parte della costa occidentale degli Stati Uniti e del Canada. L'allerta è stata emessa anche per l'Alaska e le Hawaii, già state travolte dalle onde.
L'eruzione del vulcano sottomarino ha provocato l'evacuazione nel regno di Tonga e l'emissione di avvertimenti per diversi Paesi. Il National Weather Service degli Stati Uniti ha chiesto alle persone che vivono nelle aree potenzialmente raggiungibili dalle onde anomale di stare lontano da spiagge, porti e porti turistici.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала