Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Telemarketing aggressivo, presto si potranno bloccare sui cellulari le chiamate dei Call Center

© Sputnik . Evgeny UtkinUomo con cellulare
Uomo con cellulare - Sputnik Italia, 1920, 15.01.2022
Seguici su
Dal prossimo mese il registro delle opposizioni sarà possibile iscrivere i numeri di rete mobile, finora riservato alla rete fissa.
Addio alle telefonate indesiderate, da febbraio sarà possibile sfuggire telemarketing aggressivo bloccando le chiamate dei Call Center. Il registro delle opposizioni verrà ampliato a tutti i numeri telefonici, quindi anche la telefonia mobile che al momento ne resta esclusa.
L'annuncio arriva dal deputato Simone Baldelli, presidente della Commissione parlamentare sulla tutela dei consumatori e degli utenti, che su Twitter scrive: "tra poche settimane sarà attivo nuovo regolamento su Registro delle opposizioni, allargato a chiamate automatizzate, senza operatori e su telefonia mobile".
Il varo del nuovo regolamento in materia di telemarketing è stato comunicato dal viceministro dello Sviluppo economico, Gilberto Pichetto Fratin, che rispondendo ad una domanda dello stesso Baldelli durante un'audizione in commissione, ha dato certezza sui tempi.
La deliberazione di approvazione arriverà entro fine gennaio o nei primi giorni di febbraio.

Cos'è il registro delle opposizioni

Il Registro Pubblico delle Opposizioni (RPO) è uno strumento che consente ai consumatori di tutelarsi dalla pubblicità aggressiva, previsto dalla regolamentazione del marketing telefonico e cartaceo.
Si tratta di un servizio gratuito che consente di bloccare il trattamento dei propri dati personali presenti negli elenchi pubblici. Con l'iscrizione gli utenti si oppongono all’utilizzo dei numeri di telefono di cui si è intestatari e dei corrispondenti indirizzi postali associati, presenti negli elenchi pubblici, da parte degli operatori che svolgono attività di marketing tramite il telefono e/o la posta cartacea.

Come funziona

L'iscrizione al RPO può avvenire tramite quattro modalità:
1.
web, con la compilazione di un modulo elettronico,
2.
telefono, con la chiamata al numero verde RPO;
3.
email, per invio tramite posta elettronica di un apposito modulo,
4.
raccomandata.
L'operatore di telemarketing che utilizza i dati presenti negli elenchi telefonici pubblici è tenuto a verificare che i potenziali contatti non siano iscritti al registro. Con l'ampliazione le stesse procedure serviranno per l'iscrizione di numeri di telefonia mobile, salvo future modifiche.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала