Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stoltenberg: NATO accetterà Ucraina e Georgia, ma non è ancora stato deciso quando

© AP Photo / Francois LenoirIl segretario generale della NATO Jens Stoltenberg
Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg - Sputnik Italia, 1920, 14.01.2022
Seguici su
La NATO non accetterà le richieste russe di rinunciare all'espansione della nato ad Est, ha riferito Jens Stoltenberg.
Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, ha dichiarato che l'Alleanza Atlantica ha già preso la decisione di ammettere nel blocco l'Ucraina e la Georgia.
In un'intervista a La Repubblica, Stoltenberg ha affermato che la decisione è già stata presa nel 2008, durante un vertice degli Stati Nato.
Il capo della NATO ha osservato, tuttavia, che non è stato detto nulla su quando uno degli stati sarà accettato nei ranghi dell'alleanza.

"L'Ucraina ha già chiesto l'adesione e abbiamo deciso di lavorarci. Di sostenerla nelle riforme, nella modernizzazione delle forze armate secondo i nostri standard. È chiaro che siamo aperti. Nel 2008 abbiamo stabilito che Ucraina e Georgia diventeranno membri, ma non quando", sono state le sue parole a Repubblica.

Né l'Ucraina, né la Georgia sono state finora accettate nel blocco e non è stata data alcuna tempistica affinché ciò avvenga.

Allo stesso tempo, Stoltenberg ha ribadito le precedenti dichiarazioni della NATO, secondo cui non sacrificherà la sua politica delle porte aperte nel dialogo sulla sicurezza con la Russia, iniziato all'inizio di questa settimana.

Mosca ha chiesto all'alleanza di rinunciare alla propria espansione verso Est e impedire il dispiegamento di armi offensive vicino ai confini della Russia.
Il Cremlino vede l'allargamento della NATO verso i confini del Paese come una minaccia alla sicurezza nazionale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала