L'UE proroga sanzioni economiche nei confronti della Russia

© Sputnik . Aleksey VitvitskiyBandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo
Bandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo - Sputnik Italia, 1920, 14.01.2022
Seguici suTelegram
L'Unione Europea ha comunicato di aver esteso le sanzioni economiche nei confronti della Russia fino al 31 luglio 2022.
"Il Consiglio UE ha deciso di prorogare di altri sei mesi, fino al 31 luglio 2022, le sanzioni riguardanti settori economici specifici della Federazione Russa", fa sapere la nota del Consiglio Europeo.
I leader dell'Unione Europea hanno votato a favore della proroga delle misure restrittive nei confronti della Russia all'unanimità e hanno invitato Mosca ad "assumere pienamente la propria responsabilità nel garantire l'attuazione integrale degli accordi di Minsk".
Le sanzioni economiche, imposte più di sette anni fa, sono mirate principalmente ai settori dell'energia, della difesa e della finanza della Russia.
In particolare, per alcune banche e società russe, l'accesso ai mercati dei capitali primario e secondario dell'UE è limitato ed è stato introdotto un divieto di importazione ed esportazione di armi e beni a duplice uso militare e civile. Inoltre, l'Unione Europea ha vietato l'uso e la vendita di una parte delle tecnologie e dei servizi per la produzione e l'esplorazione petrolifera.
Inizialmente, l'Unione Europea aveva imposto tali sanzioni il 31 luglio 2014, con la validità di un anno. Nel marzo 2015, la durata delle sanzioni è stata legata alla "piena attuazione degli accordi di Minsk". Da allora le restrizioni economiche sono state prorogate per sei anni consecutivi.
In risposta alle azioni dell'UE, la Russia ha adottato misure di rappresaglia e ha intrapreso il percorso della sostituzione delle importazioni. Mosca ha più volte sottolineato che la Russia non fa parte del conflitto interno nell'Ucraina e non è oggetto degli accordi di Minsk.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала