Covid Italia, asintomatici esclusi dal conteggio per la statistica dei ricoveri in area medica

© Sputnik . Evgeny UtkinLe persone indossano mascherine protettive a Milano
Le persone indossano mascherine protettive a Milano - Sputnik Italia, 1920, 14.01.2022
Seguici suTelegram
Accolta la richiesta della Conferenza delle Regioni.
I pazienti che saranno ricoverati in ospedale per patologie diverse dal Covid, ma che risulteranno positivi al tampone, pur da asintomatici, saranno conteggiati come caso Covid, ma non conteranno per la statistica relativa ai ricoveri dell'Area Medica Covid.
A prevederlo è una nuova circolare del Ministero della Salute, che ha accolto in tal senso le richieste delle Regioni.
In precedenza, l'Iss aveva criticato la proposta delle Regioni, ribadendo che i conteggi dovrebbero includere tutti i positivi.

Secondo gli esperti, "non calcolare coloro che non presentano sintomi significativi d'infezione "limiterebbe la capacità di identificare le variabili emergenti" e "non renderebbe possibile monitorare l'andamento della circolazione del virus".

Intanto, con la riunione della cabina di regia previsa oggi, potrebbero essere altre tre le Regioni a passare dal giallo all'arancione a partire dal prossimo lunedì.
Si tratta di Calabria, che ha il tasso di occupazione delle terapie intensive al 20% e i reparti ordinari al 38%, il Piemonte, rispettivamente 23% e 33%, e la Sicilia, che ha le rianimazioni al 20% e i reparti Covid al 33%.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала