Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kazakistan, ritorno alla normalità: le forze di pace della CSTO lasciano i siti strategici

© Ministero della difesa russo / Vai alla galleria fotograficaIl ritiro dell truppe CSTO dal Kazakistan
Il ritiro dell truppe CSTO dal Kazakistan - Sputnik Italia, 1920, 13.01.2022
Seguici su
Le forze di pace dell'Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva (CSTO) hanno iniziato a consegnare i siti che sorvegliavano alle forze dell'ordine del Kazakistan, ha comunicato giovedì il ministero della Difesa russo.

"In conformità con il piano preparato dal comando delle forze collettive di pace della CSTO e dal ministero della Difesa del Kazakistan, è iniziato il trasferimento dei siti d'importanza sociale custoditi dalle forze di pace alle forze dell'ordine del Paese", ha affermato il dicastero russo in una nota.

Le unità della CSTO che si trovano nel Kazakistan hanno iniziato a preparare i mezzi per fare rientro nelle loro basi di stanza permanenti.
Le forze di pace erano state dispiegate nel paese dell'Asia centrale dopo i disordini violenti seguiti alle proteste contro il doppio aumento dei prezzi di gas e carburante per le automobili. Il presidente del paese Kassym-Jomart Tokayev ha dichiarato lo stato d'emergenza a livello nazionale e ha chiesto assistenza agli alleati del Kazakistan nella CSTO affermando che le proteste erano state dirottate da "elementi terroristici" che cercavano di ribaltare il governo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала