Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Diabete, studio rivela quale cibo è in grado di abbassare significativamente la glicemia

© AFP 2021Diabete
Diabete - Sputnik Italia, 1920, 13.01.2022
Seguici su
Secondo un recente studio pubblicato sul Nutrition Journal, i fagioli potrebbero rivelarsi un ingrediente vincente in questo senso.
Il diabete di tipo 2 può diventare una problematica rilevante per le persone che ne sono affette solo qualora il paziente non prenda provvedimenti per limitare i livelli glicemici del sangue.
Proprio per tale motivo, è importante prendere decisioni per quanto riguarda la dieta da seguire e i cibi da assumere.

"In tutto il mondo, fagioli e riso vengono comunemente consumati insieme come pasto. Con l'aumento del diabete di tipo 2, l'effetto di questo modello di dieta tradizionale sulla risposta glicemica non è stato studiato a fondo", hanno scritto i ricercatori di una ricerca pubblicata sul Nutrition Journal.

Per comprendere l'impatto dei fagioli sulla concentrazione di zucchero nel sangue, i ricercatori hanno valutato la risposta glicemica dei pasti tradizionali a base di fagioli e riso, rispetto al solo riso, negli adulti con diabete di tipo 2.

Lo studio

Diciassette uomini e donne volontari affetti da diabete di tipo 2, controllati con metformina o dieta/esercizio fisico, di età compresa tra 35 e 70 anni, hanno partecipato ad uno studio randomizzato.
Un pasto di controllo a base esclusivamente di riso e uno a base di fagioli borlotti/riso, fagioli neri/riso, fagioli rossi/riso, abbinati a 50 grammi di carboidrati disponibili, sono stati consumati a colazione dai due gruppi dopo un digiuno di 12 ore.
In seguito, sono stati raccolti i dati relativi alla concentrazione basale di glucosio nel sangue e a intervalli di 30 minuti, fino a 180 minuti dopo la consumazione del pasto.
I ricercatori hanno scoperto che i livelli di zucchero nel sangue erano "significativamente più bassi" per chi aveva consumato la combinazione tra fagioli e riso in contrasto con il pasto di controllo, esclusivamente a base di riso, a 90, 120 e 150 minuti.

"Fagioli borlotti, fagioli rossi e neri con riso attenuano la risposta glicemica rispetto al solo riso", hanno concluso gli scienziati nel loro studio.

Altri alimenti che hanno un impatto più modesto sulla glicemia, sostengono gli esperti, sono frutta e verdura, legumi e cibi integrali.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала