Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Israele, il 100% dei pazienti attaccati alle macchine salvavita è no-vax

© AP Photo / Oded BaliltyProteste in Israele
Proteste in Israele - Sputnik Italia, 1920, 12.01.2022
Seguici su
Risulta decisamente contenuto, invece, il rischio di sviluppare una malattia grave per i pazienti vaccinati di età inferiore ai 60 anni.
In Israele solo il 14% della popolazione di età superiore ai 20 anni risulta non essere vaccinata, andando però a rappresentare ben il 45% dei casi gravi di Covid-19 presenti nel paese.
Inoltre, risultano essere no-vax il 100% di coloro che sono stati attaccati alle macchine salvavita e l'85% di coloro che respirano grazie ad un ventilatore meccanico.
È quanto emerge dai dati statistici presentati oggi dal quotidiano locale Haaretz.

"In questo momento abbiamo 13 casi gravi di pazienti attaccati alle macchine: il 100% risulta non vaccinato. L’81% dei pazienti in ospedale con ventilatore non è vaccinato o lo è solo parzialmente. Tra i nostri 57 pazienti sotto i 60 anni gravemente malati, 43 sono no-vax",ha spiegato all'outlet locale il professor Nadav Davidovitch della Ben-Gurion University.

Delle evidenze che si fanno ancora più nette esaminando l'età media dei pazienti: tra gli israeliani di età compresa tra 60 e 69 anni ci sono 40 casi gravi ogni 100mila persone tra i non vaccinati, ma solo 2,8 casi gravi ogni 100.000 persone tra i vaccinati.
Guardando la fascia tra i 70 e i 79 anni, il rapporto è di 46,6 gravi ogni 100.000 persone tra i no-vax, contro 6,8 tra i vaccinati.
Per Hagai Levine, presidente dell'Associazione israeliana dei medici di sanità pubblica di Israele, tali dati dimostrano che "il rischio di malattie gravi tra le persone che hanno ricevuto tre dosi di vaccino e hanno meno di 60 anni è estremamente basso" e mette quindi in dubbio la "necessità di quarta dose per le persone sotto i 60 anni".
Fino ad oggi, nello stato di Israele sono stati rilevati 1,59 milioni di casi di coronavirus, a fronte di un bilancio delle vittime pari a 8.274 persone.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала