Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ritrovato (probabilmente) Le Griffon, leggendario battello della Nuova Francia scomparso nel 1679

Lago Michigan - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2022
Seguici su
Alcuni cacciatori di tesori americani ritengono di aver identificato il relitto di una nave scomparsa nel 1679, per ragioni ancora misteriose, al ritorno dal suo viaggio inaugurale attraverso i Grandi Laghi.
Scomparso 343 anni fa, il battello della Nuova Francia, soprannominato Le Griffon, o più precisamente ciò che ne resta, è stato finalmente identificato dai cacciatori di tesori americani, riporta il Daily Express.
Costruito su commissione del francese René-Robert Cavelierde La Salle vicino alle cascate del Niagara, sul lato canadese del confine, la nave affondò nel 1679, mentre trasportava un carico di pellicce attraverso il lago Michigan.
Secondo lo storico americano Richard Gross, Le Griffon avrebbe dovuto svolgere un ruolo importante nell'economia della Nuova Francia, perché era teoricamente in grado di consentirle di controllare il commercio con l'Europa.
Dei sub in missione - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Archeologi scoprono le rovine del leggendario tempio di Ercole

Diverse ipotesi avanzate

Da allora, sono state formulate diverse ipotesi per spiegare la scomparsa del battello, alcune delle quali sono piuttosto eccentriche e, in particolare, evocano una maledizione degli indiani Irochesi.
L'armatore riteneva che a bordo si fosse verificato un ammutinamento e che il suo equipaggio fosse fuggito, prendendo il carico e affondando la nave.
Steve e Kathie Libert sono riusciti a stabilire che diversi detriti, trovati negli anni precedenti nel lago Michigan, incluso un bompresso, appartengono indubbiamente al Griffon.
I loro risultati sono riportati in un libro pubblicato nel 2021.
Secondo i cacciatori di tesori, l'affondamento del Griffon sarebbe stato causato da una tempesta durata diversi giorni, dato che l'assenza di tracce di fuoco sui detriti scoperti escluderebbe la versione di un ammutinamento.
Gli scavi - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
Archeologi russi alle prese col mistero di un tempio bizantino in Siria
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала