Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Moderna punta ad rilasciare il richiamo contro Omicron entro l'autunno

Vaccino Moderna - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2022
Seguici su
Moderna sta sviluppando un vaccino di richiamo aggiornato, che sarà rilasciato in autunno per offrire protezione ad hoc contro la variante Omicron, ha detto alla CNBC il CEO della società farmaceutica, Stephane Bancel.

"Stiamo discutendo con i leader della sanità pubblica di tutto il mondo per decidere quale sia la migliore strategia per l'eventuale richiamo per l'autunno del 2022. Crediamo che conterrà Omicron", ha affermato Bancel.

La dose di richiamo specifica per Omicron entrerà presto negli studi clinici, poiché Moderna si prepara a fornire fino a 2-3 miliardi di dosi di richiamo solo quest'anno, secondo quanto riferito.
Il Regno Unito, la Corea del Sud e la Svizzera hanno già effettuato ordini per le dosi di rinforzo di Moderna per un valore di 18,5 miliardi di dollari.
La scorsa settimana, la Food and Drug Administration statunitense ha ridotto l'intervallo tra la ricezione delle dosi iniziali di vaccino COVID-19 prodotte da Moderna e la somministrazione del richiamo da 6 mesi a 5 negli adulti americani di età pari o superiore a 18 anni.
Green Pass esteso anche ai bambini vaccinati nella fascia di età 5-11 ma resta facoltativo - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Covid, OMS: "I booster non bastano per uscire dalla pandemia"
L'Omicron rimane la variante predominante del coronavirus negli Stati Uniti e rappresenta il 95,4% delle nuove infezioni, secondo i dati raccolti dai Centers for Disease Control and Prevention durante la settimana terminata il 1° gennaio.
In precedenza, il Ceo di Pfizer, Albert Bourla, aveva affermato che a marzo sarà pronto un vaccino, sviluppato dalla sua azienda, efficace contro la variante Omicron.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала