Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Meta chiede ai suoi dipendenti di fare dose booster contro il Covid

© Sputnik . Pavel Lisitsyn Vaccinazione
Vaccinazione  - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2022
Seguici su
La società americana di Mark Zuckerberg ha chiesto ai suoi dipendenti di sottoporsi alla rivaccinazione contro il Covid-19.
L'americana Meta, proprietaria del social network Facebook, sta posticipando il ritorno dei dipendenti in ufficio e intende richiedere loro di sottoporsi alla vaccinazione di richiamo contro il coronavirus, ha riferito Bloomberg, citando un portavoce della società.
All'inizio di dicembre la compagnia ha annunciato l'intenzione di aprire completamente i suoi uffici negli Stati Uniti entro la fine di gennaio. Ora, secondo l'interlocutore dell'agenzia, il rientro in ufficio dei dipendenti è previsto per il 28 marzo.
"La società madre di Facebook Meta Platforms Inc. ha posticipato i piani per riportare i dipendenti in ufficio e richiederà a chi rientra di sottoporsi ad una rivaccinazione contro il Covid-19", riporta l'agenzia, citando una fonte.
Chiarisce che i dipendenti Meta possono richiedere il telelavoro per continuare a lavorare da casa per i prossimi 3-5 mesi.
Facebook Logo - Sputnik Italia, 1920, 07.01.2022
"Da domani nuova regola Facebook/Meta, le tue foto possono essere usate": occhio alla bufala
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала