Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Ricciardi: "Gestirlo come un'influenza? Non ci sono le condizioni"

© Sputnik . Evgeny UtkinLe persone indossano mascherine protettive a Milano
Le persone indossano mascherine protettive a Milano - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2022
Seguici su
Le dichiarazioni del consigliere del ministro Speranza arrivano dopo l'annuncio del premier spagnolo, Pedro Sanchez, di valutare una gestione endemica del Covid.
"E' il desiderio di tutti, ma non ci sono le condizioni" per trattare il Covid-19 come un'influenza stagionale. E' questo il parere di Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza e docente di Igiene all'università Cattolica di Roma, che ad Adnkronos ha commentato il nuovo orientamento della Spagna uscire dalla gestione emergenziale della pandemia.
"La fattibilità di una strategia del genere deve essere confermata da evidenze scientifiche che in questo momento non mi pare ci siano. Resta un pio desiderio per ora", ha affermato Ricciardi.
La Spagna non intende soltanto cambiare strategia ma aprire "gradualmente e con cautela" un dibattito a livello europeo per valutare l'evoluzione del Covid da pandemia ad malattia endemica, ha annunciato il premier spagnolo Pedro Sanchez all'emittente Cadena Ser.
Per Ricciardi si tratta di un'"aspirazione che condividiamo tutti ma che deve essere consolidata attraverso passaggi concreti e decisioni basate sulla scienza". Il Covid è "una malattia pandemica ancora grave - sottolinea - con virus a trasmissione respiratoria, con tutta una serie di incognite legate alle varianti che possono emergere e che sono emerse in maniera importante nell'anno passato".
"Per realizzare questa ambizione - conclude Ricciardi - servono una serie di misure basate sull'evidenza. Non è ancora tempo".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала