Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oms mette in guardia da "3 mesi difficili" per il Covid

© REUTERS / Denis BalibouseVista della sede generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a Ginevra, Svizzera, 1 febbraio 2016
Vista della sede generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a Ginevra, Svizzera, 1 febbraio 2016 - Sputnik Italia, 1920, 10.01.2022
Seguici su
Secondo l'inviato speciale dell'Oms David Nabarro, la situazione relativa al Covid-19 rimarrà difficile nei prossimi tre mesi.
La situazione del coronavirus rimarrà grave per i prossimi tre mesi, ha dichiarato a Sky News David Nabarro, inviato speciale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la pandemia di Covid-19.
"Temo che stiamo correndo una maratona, ma è troppo presto per dire che siamo vicini alla fine", ha detto.
La fine della pandemia è visibile all'orizzonte, ritiene Nabarro, ma non l'abbiamo ancora raggiunta. Ha avvertito che il mondo dovrà affrontare molte altre ondate di Covid-19.
Ora in diversi Paesi c'è un forte aumento dell'incidenza, che i medici legano alla variante Omicron, identificata all'inizio di novembre in Sudafrica e Botswana. Secondo gli esperti, è caratterizzata da una maggiore trasmissibilità e resistenza ai vaccini esistenti. Ad esempio il 4 gennaio negli Stati Uniti il numero di nuovi casi registrati in un giorno ha superato il milione.
Green Pass esteso anche ai bambini vaccinati nella fascia di età 5-11 ma resta facoltativo - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Covid, OMS: "I booster non bastano per uscire dalla pandemia"
Complessivamente, secondo gli ultimi dati dell'Oms, ci sono state circa 300 milioni di persone contagiate dal coronavirus SARS-Cov-2 nel mondo, di cui 5,4 milioni sono decedute. La situazione epidemiologica più difficile, oltre agli Stati Uniti, si registra nell'ordine in India, Brasile, Regno Unito, Francia e Russia. L'Italia è al 9° posto nel mondo con 7.538.701 casi accertati di Covid.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала