Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

NASA: il telescopio James Webb è completamente dispiegato

© REUTERSJames Webb Telescope
James Webb Telescope - Sputnik Italia, 1920, 09.01.2022
Seguici su
Il telescopio James Webb ha aperto completamente lo specchio primario da 6 metri e mezzo, completando così il processo di apertura dell’intero veicolo spaziale, a due settimane dal suo lancio avvenuto lo scorso 25 dicembre.
L’apertura del James Webb, lanciato nello spazio a bordo di un Ariane 5 tutto “impacchettato”, è stata una grande sfida ingegneristica, che a questo punto si può dire vinta.
Il viaggio del telescopio James Webb verso il punto di Lagrange L2 non è ancora terminato, mancano ancora 349mila chilometri al raggiungimento del punto L2, che dista 1,5 milioni di chilometri dalla Terra.
“Oggi, la NASA ha raggiunto un'altra pietra miliare dell'ingegneria, che ha richiesto decenni di lavoro. Sebbene il viaggio non sia completo, mi unisco al team del James Webb nel rilasciare un sospiro di sollievo e nell'immaginare le future scoperte destinate a ispirare il mondo”, ha affermato l'amministratore della NASA, Bill Nelson, come riportato nel comunicato stampa ufficiale.
“Il telescopio spaziale James Webb è una missione senza precedenti, che è sul punto di vedere la luce delle prime galassie e scoprire i misteri del nostro universo. Ogni impresa già raggiunta e ogni risultato futuro è un testamento alle migliaia di innovatori che hanno riversato la passione della loro vita in questa missione”, ha aggiunto raggiante Nelson.
James Webb è un telescopio realizzato dalla NASA, in partecipazione con l’Agenzia spaziale europea (Esa) e con l’Agenzia spaziale canadese (CSA).
Il centro da Terra presso lo Space telescope science institute di Baltimora, ha avviato le procedure di dispiegamento della seconda parte di specchi alle ore 8:53 EST di sabato 8 gennaio, completando l’operazione alle ore 13:17 EST.
La fase successiva prevede l’allineamento dei 18 specchi dello specchio primario, il quale nei prossimi mesi inizierà a mandare sulla Terra immagini senza precedenti dello Spazio profondo, visto dallo Spazio.

Il telescopio dei record storici

Il telescopio James Webb ha uno specchio primario del diametro di 6,5 metri. Un'apertura incredibilmente ampia per un telescopio che fluttua nello spazio alla velocità di 0,38 chilometri al secondo (1.368 chilometri orari).
Va ricordato che nel 1930 il telescopio Hale, posto sul Monte Palomar, nei pressi della Città di Los Angeles, con i suoi 5,08 metri di diametro risultava essere il più grande al mondo.
Oggi, un telescopio di un metro e mezzo di diametro più grande è nello spazio per aprire nuove frontiere all’umanità.
Per sapere dove si trova il telescopio James Webb e ottenere ulteriori informazioni, visita la pagina dedicata.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала