Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Presidente Kazakistan: "Si va verso la stabilità". Conclusa manifestazione ad Aktau

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaPresidente del Kazakistan Kassim Tokayev
Presidente del Kazakistan Kassim Tokayev - Sputnik Italia, 1920, 08.01.2022
Seguici su
Vladimir Putin ha avuto un colloquio telefonico con il Presidente della Repubblica del Kazakistan Kassym-Zhomart Tokayev, comunica il sito del Cremlino. Intanto, fa sapere un corrispondente di Sputnik, il raduno ad Aktau è finito; i manifestanti stanno sgomberando i presidi.
Il presidente del Kazakistan Kassym-Zhomart Tokayev nel corso di colloqui telefonici con il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha parlato dell'attuale situazione nel Paese, rilevando che si sta andando nella direzione di una piena stabilizzazione.
In tale contesto, è stata espressa gratitudine per l'assistenza fornita dai partner dell'Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva (CSTO).
Secondo Kassym-Jomart Tokayev, allo stato attuale "sono necessari colloqui congiunti tra i leader degli Stati membri della CSTO", come riportato sulla pagina ufficiale del Cremlino.
A questo proposito, intende presentare un'iniziativa per tenere nei prossimi giorni una videoconferenza del Consiglio di sicurezza collettiva della CSTO sotto la presidenza della Repubblica di Armenia in qualità di attuale presidente dell'organizzazione. Vladimir Putin dal canto suo ha detto di sostenere la proposta, sottolineando l'intenzione di rimanere in contatto costante, riporta il sito del Cremlino.
Intanto la manifestazione ad Aktau, in Kazakistan, è finalmente terminata, il traffico sulle vie precedentemente bloccate è ripreso, ha riferito sabato il canale televisivo Khabar 24.
Karim Masimov - Sputnik Italia, 1920, 08.01.2022
Kazakistan, arrestato per alto tradimento l'ex premier ed ex capo del Comitato sicurezza nazionale
Come riportato in precedenza da un corrispondente di Sputnik Kazakistan, i manifestanti ad Aktau hanno sgomberato i presidi e e si sono dispersi. La rete di telefonia mobile ha ripreso a funzionare in città. La polizia ha portato via diversi manifestanti che si erano rifiutati di lasciare la piazza.
"Ci troviamo in questo momento nella piazza principale di Aktau, che negli ultimi giorni è diventata l'epicentro dei raduni nella regione del "Mangystau". Sono molto lieto di dirvi che finalmente qui la situazione è tranquilla e pacifica. Le proteste di piazza sono finalmente finite", ha riferito il corrispondente dal luogo dei fatti in onda sul canale televisivo.
Ha anche affermato che i trasporti pubblici hanno iniziato a operare in città.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала