Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Olimpiadi Pechino 2022: la Corea del Nord non parteciperà, ma condanna il boicottaggio USA

© REUTERS / Thomas Peter Olimpiadi invernali 2022, Pechino
Olimpiadi invernali 2022, Pechino - Sputnik Italia, 1920, 07.01.2022
Seguici su
Dopo l'assenza alle Olimpiadi estive di Tokyo 2020, gli atleti nordcoreani non faranno la propria apparizione neanche a Pechino 2022.
La Corea del Nord ha annunciato che non parteciperà alle imminenti Olimpiadi e Paralimpiadi invernali di Pechino 2022, ma ha accusato il boicottaggio degli USA, etichettandolo come un tentativo di impedire "l'apertura con successo dei Giochi invernali".
Pyongyang, in una nota dell'agenzia di stampa statale KCNA, ha riferito che la scelta è motivata dalla diffusione del Covid-19, come già accaduto la scorsa estate, quando la Corea del Nord non si presentò ai Giochi estivi di Tokyo 2020.
In conclusione, Pyongyang ha promesso di collaborare per il successo delle Olimpiadi invernali.
Le autorità nordcoreane hanno notificato la propria decisione a Pechino con una lettera del Comitato olimpico nazionale e del ministero dello Sport nordcoreani.
La Cina, da parte sua, ha espresso comprensione per la scelta del Nord, affermando che le due nazioni rimangono vicine e mantengono le loro tradizionali relazioni amichevoli, come confermato nel briefing quotidiano dal portavoce del Ministero degli Esteri Wang Wenbin.
Nello scorso mese di settembre, il Comitato olimpico internazionale aveva vietato al Nord di partecipare a Pechino 2022, affermando che il Paese non aveva rispettato l'obbligo di inviare atleti ai Giochi di Tokyo.
Tuttavia, il comitato organizzatore cinese aveva comunque lasciato la porta aperta alla partecipazione degli atleti nordcoreani.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала