Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli USA hanno dubbi sul peacekeeping CSTO in Kazakistan: "sorvegliaremo su abusi"

© SputnikJen Psaki Comments on Journalist Sotloff Beheading Video Footage
Jen Psaki Comments on Journalist Sotloff Beheading Video Footage - Sputnik Italia, 1920, 06.01.2022
Seguici su
Gli Stati Uniti stanno monitorando l'ingresso delle forze di pace della CSTO in Kazakistan e non sanno ancora se il loro invito fosse legittimo, ha detto il portavoce della Casa Bianca Jen Psaki in un briefing.
"Stiamo seguendo da vicino i rapporti sull'invio delle forze congiunte di mantenimento della pace della CSTO in Kazakistan. Abbiamo domande su tale richiesta e quanto sia legittima o meno. Non lo sappiamo ora", ha affermato Psaki.
Psaki ha osservato che la comunità internazionale "monitorerà qualsiasi violazione dei diritti umani" e ha invitato "le forze di mantenimento della pace della CSTO e le forze dell'ordine ad adempiere ai loro obblighi di rispettare i diritti umani riconosciuti a livello internazionale per ottenere una soluzione pacifica della situazione".
Nelle scorse ore il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha avuto una conversazione telefonica con l'omologo kazako Mukhtar Tleuberdi, chiedendo "una risoluzione pacifica della crisi nel rispetto dei diritti umani".
Gli Stati Uniti hanno ribadito il sostegno alle "istituzioni costituzionali e alle libertà dei media" in Kazakistan. Psaki ha aggiunto che Blinken, tra le altre cose, ha chiesto il ripristino dell'accesso a Internet nel paese.

L'intervento CSTO in Kazakistan

Sullo sfondo delle proteste in corso in Kazakistan, il presidente Kassym-Jomart Tokayev ha chiesto aiuto alla CSTO "per superare la minaccia terroristica" esterna.
Dopo aver ricevuto la richiesta, il Consiglio di sicurezza collettivo della CSTO ha deciso di inviare forze collettive di mantenimento della pace in Kazakistan "per un periodo limitato al fine di stabilizzare e normalizzare la situazione nel Paese".
Il contingente comprende circa 2400 uomini, la dislocazione è in corso a partire dalla tarda serata locale del 6 gennaio, dopo l'arrivo per via aerea dei primi contingenti da Russia e Bielorussia.
Aereo IL76 MD con a bordo i soldati del contingente CSTO diretto in Kazakistan - Sputnik Italia, 1920, 06.01.2022
Kazakistan, l'intervento CSTO avrà durata breve. Se attaccati i soldati potranno sparare
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала