Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Elezioni presidenziali, Popolo Viola in piazza contro Berlusconi - Video

Seguici su
I manifestanti si sono radunati martedì davanti al Palazzo del Quirinale, a Roma, per esprimere il proprio dissenso a proposito della candidatura di Silvio Berlusconi a presidente della Repubblica.
La protesta contro l’ex presidente del Consiglio è stata convocata dal Popolo Viola, movimento dell’attivismo politico italiano nato dalla mobilitazione via social network nel 2009.
“Siamo i tamponi della democrazia rispetto al virus Berlusconi in questo momento”, ha dichiarato Gianfranco Mascia, uno dei fondatori del movimento antiberlusconiano, intervenendo dal palco nel corso della manifestazione.
“Anche il pensiero che Berlusconi possa esere solo candidato mi fa venire i brividi lungo la schiena”, ha continuato l’organizzatore della protesta davanti ai giornalisti.
I partecipanti, radunatisi con lo slogan “Il Quirinale non è un bunga bunga”, non erano però numerosi. Gli organizzatori hanno giustificato la scarsa presenza con le restrizioni anti-contagio, che vietano assembramenti nelle piazze.
L'ex premier italiano Silvio Berluxconi è presente a un incontro con il presidente russo Dmitry Medvedev nell'ambito del Consiglio Russia-NATO - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Colle, il centrodestra tira dritto. Rotondi: "Il nostro piano B si chiama Berlusconi"
Dal 24 gennaio al 3 febbraio, i parlamentari, i governatori delle Regioni e i Grandi elettori sceglieranno chi sarà il nuovo presidente della Repubblica. La candidatura di Silvio Berlusconi al Colle è una tra le più discusse.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала