Colloquio Borrell-Stoltenberg, discussi i preparativi per il consiglio NATO-Russia

© AP Photo / Francisco SecoL'Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la Sicurezza dell’Unione Europea, Joseph Borrell
L'Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la Sicurezza dell’Unione Europea, Joseph Borrell - Sputnik Italia, 1920, 05.01.2022
Seguici suTelegram
Il capo della diplomazia dell'UE, Josep Borrell, ha discusso con il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, dei preparativi per la riunione del Consiglio NATO-Russia, prevista per il 12 gennaio.

"Borrell e Stoltenberg hanno discusso dei preparativi per la riunione del Consiglio NATO-Russia del 12 gennaio. L'Alto Rappresentante e vice presidente della Commissione Europea ha inoltre sottolineato che qualsiasi discussione sulla sicurezza in Europa dovrebbe basarsi sugli impegni e sugli obblighi dell'OSCE e delle Nazioni Unite e deve rafforzarli", fa sapere una nota del Servizio europeo per l'azione esterna.

Stoltenberg aveva affermato, in precedenza, che la NATO è pronta per il dialogo con la Russia nel quadro del Consiglio NATO-Russia, che si terrà il 12 gennaio.
Alla fine del 2021, la Russia ha pubblicato una bozza di accordi con gli Stati Uniti e la NATO sulle garanzie di sicurezza. In particolare, Mosca chiede ai suoi partner occidentali garanzie legali che la NATO non si espanderà ulteriormente in direzione est, nonché rinuncerà all'adesione al blocco dell'Ucraina e alla creazione di basi militari negli ex stati sovietici.
I colloqui tra la Russia e gli Stati Uniti sulle proposte russe per le garanzie di sicurezza sono fissati per il 10 gennaio a Ginevra. Si presume che successivamente le proposte verranno discusse il 12 gennaio nell'ambito del Consiglio Russia-NATO, appositamente convocato a Bruxelles, e il 13 gennaio presso la sede dell'OSCE di Vienna.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала