Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

COVID, OMS monitora da novembre il nuovo ceppo IHU scoperto in Francia

© Sputnik . Vladimir Pesnya / Vai alla galleria fotograficaUna strada di Marsiglia
Una strada di Marsiglia - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Seguici su
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) osserva attentamente il nuovo ceppo di COVID-19 B.1.640.2, precedentemente segnalato da scienziati francesi, già da novembre, ha affermato ai giornalisti l'esperto dell'OMS Abdi Mahamud in un briefing.
"Lo osserviamo attentamente. Ci sono tre tipi di ceppi: variante da monitorare, variante di interesse e variante di preoccupazione. Quindi abbiamo monitorato molto attentamente B.1.640.2 da novembre, così come le sue due sotto-varianti", ha dichiarato l'esperto.
Mahamud ha fatto notare che l'organizzazione proseguirà con il monitoraggio dello sviluppo di questa variante, anche la sua eventuale diffusione in altri paesi europei.
Il nuovo ceppo del coronavirus era stato segnalato dagli scienziati dell'Istituto di malattie infettive di Marsiglia (IHU). Uno studio pubblicato su MedRxiv, il portale di prestampa per articoli scientifici di medicina, parla del nuovo ceppo di coronavirus comparso probabilmente in Camerun.
Secondo gli scienziati, i test per identificare le mutazioni associate alle varianti del coronavirus hanno mostrato "una combinazione atipica" in 12 residenti di Marsiglia. La nuova variante del coronavirus, denominata B.1.640.2, era stata identificata per la prima volta nel novembre 2021 in una persona tornata dal Camerun. L'analisi del genoma virale ha identificato 46 mutazioni, afferma la ricerca.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала