Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, la Svizzera sperimenta il vaccino senza aghi: l'immunità con un cerotto

© Sputnik . Pavel Kononov / Vai alla galleria fotograficaUn laboratorio
Un laboratorio - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Seguici su
Il vaccino di nuova generazione mira ad indurre l'immunità eliminando le cellule infette. Non sarà disponibile prima del 2025.
Un vaccino contro il Covid-19 sotto forma di cerotto sarà testato all'Unisantè di Losanna, in Svizzera. I test partiranno dal 10 gennaio e saranno condotti su 26 volontari per un periodo di sei mesi.
I primi risultati della sperimentazione sono attesi entro giugno 2022. Nella prima fase la somministrazione avverrà attraverso dei micro--aghi. Si tratta di un vaccino di nuova generazione che non utilizza l'mRna. A differenza degli altri non mira alla produzione di anticorpi ma ad indurre immunità attraverso i linfociti T, eliminando le cellule infette.
"Questo è un vaccino complementare ad altri vaccini già esistenti, che sono efficaci. Non si intende sostituirli", ha spiegato Alix Miauton, il capo della ricerca presso il Policlinico Tropical Medicine, Travel e vaccinazioni a Unisanté, secondo quanto riporta la stampa svizzera.
L'obiettivo della sperimentazione è determinare la sicurezza del vaccino per evitare gravi effetti avversi.
Se gli studi clinici di fase 1,2 e 3 daranno risultati soddisfacenti il vaccino potrebbe essere disponibile dal 2025.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала