Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Francia vicina al picco di 300 mila contagi in un giorno

© Sputnik . Dominique Boutin / Vai alla galleria fotograficaCoronavirus in Francia
Coronavirus in Francia - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Seguici su
La variante Omicron dilaga in Europa con numeri record di casi giornalieri. A fine dicembre la Francia ha superato la soglia dei 200 mila contagi in un giorno.
La Francia sta per registrare un nuovo record sfiorando quota 300 mila contagi giornalieri. Lo ha annunciato oggi in Parlamento il ministro della Salute, Olivier Véran.
"Oggi, è probabile che la sanità pubblica francese annuncerà quasi 300.000 contaminazioni nell'arco di 24 ore", ha affermato Véran durante un'interrogazione parlamentare.
Lo scorso 29 dicembre la Francia ha superato la soglia di 200 mila contagi giornalieri dopo un'impennata di casi iniziata il sabato precedente per la diffusione della variante Omicron.

Al centro delle polemiche il ddl sul pass vaccini

Il giorno prima, la sessione parlamentare dedicata alla legge sull'introduzione del certificato vaccinale in Francia era stata sospesa dopo la mezzanotte dopo alcuni momenti di tensione. Al disegno di legge si oppone una parte dell'opposizione, tra cui France Insoumise e il National Rally.
La legge che rafforza gli strumenti per la gestione dell'emergenza sanitaria in Francia, che il governo intende far entrare in vigore il 15 gennaio, mira in particolare a frenare la diffusione della variante Omicron del coronavirus, all'origine dell'impennata di contagi.
L'obiettivo è quello di esercitare ancora più pressioni sui francesi non vaccinati di età superiore ai 12 anni che, senza vaccino non avranno più accesso a ristoranti e bar, trasporti pubblici interregionali o fiere.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала