Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Arrestato ad Ascoli Piceno il medico dei no-vax: faceva finta di fare le punture e buttava le dosi

© REUTERSVaccini anti-Covid
Vaccini anti-Covid - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Seguici su
Buttava via le fiale di vaccino contro il Covid per consentire ai più irriducibili no vax di ottenere la certificazione verde senza aver ricevuto la dose.
Arrestato ad Ascoli Piceno il medico dei No Vax. Faceva finta di inoculare le dosi di vaccino ma in realtà buttava via le fiale, consentendo a soggetti non vaccinati di ottenere il Green pass. Alcuni dei suoi pazienti, anche loro, arrivavano appositamente da fuori regione.
Il protagonista della vicenda riportata da Rainews è un medico di medicina generale convenzionato con l'Asur, l'Azienda Sanitaria Unica Regionale delle Marche. Secondo gli inquirenti avrebbe finto di somministrare 150 dosi a 73 soggetti. Per questo è accusato di peculato e falso in atto pubblico.
I carabinieri del Comando provinciale di Ascoli Piceno, su ordine del Gip, hanno eseguito una misura cautelare di arresto per peculato in merito a 120 dosi di vaccino scomparse nel nulla dopo essere state ritirate dal centro vaccinale.
L'indagato dovrà rispondere inoltre degli emolumenti previsti per ciascuna dose non somministrata.
Le indagini sono state condotte tra settembre e ottobre 2021. L'attenzione degli inquirenti è stata attirata dall'elevato numero di vaccinazioni effettuate, in particolare tra i non assistiti, alcuni dei quali provenivano da altre regioni. Inoltre le attestazioni di avvenuta vaccinazione erano inserite con notevole ritardo nel sistema informatico del ministero della Salute.
I finti vaccinati sono finiti nel registro degli indagati con l'accusa di falso in concorso con il medico. Per uno di loro sono stati disposti gli arresti domiciliari. La Procura di Ascoli ha inoltre ordinato il sequestro dei cellulari e altro materiale che potrebbe favorire il lavoro d'indagine.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала