Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Air Italy, Meloni: vicenda incredibile ed inaccettabile

© FotoUn aereo Air Italy all'aeroporto di Olbia
Un aereo Air Italy all'aeroporto di Olbia - Sputnik Italia, 1920, 04.01.2022
Seguici su
Nella giornata di domenica la compagnia ha inviato ai lavoratori oltre 1.300 lettere di licenziamento con effetto immediato.
"Incredibile e inaccettabile la vicenda dei lavoratori di Air Italy, la seconda compagnia aerea italiana". La presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, commenta con queste parole il licenziamento dei dipendenti della compagnia, che definisce "una vergogna nazionale".
"Oggi sono arrivate le lettere che lasciano 1322 persone in mezzo a una strada e condannano a morte un altro pezzo di trasporto aereo italiano", scrive Meloni in un post di Facebook.
Poi l'affondo contro l'esecutivo guidato da Mario Draghi: "Nell’inerzia più assoluta del “governo dei migliori”, che proroga il reddito di cittadinanza ma non difende il lavoro vero degli italiani".
Air Italy ha inviato in anticipo al 2 gennaio 1322 lettere di licenziamento con effetto immediato ai dipendenti.
L’azienda ha scelto la strada del licenziamento collettivo, anziché quella del rinnovo della cassa integrazione, che sarebbe scaduta tra qualche giorno.
I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo denunciano la “totale indifferenza delle istituzioni” e hanno chiesto “un intervento immediato del Governo per bloccare la procedura”. Per i sindacati questi licenziamenti di massa rappresentano ina “vera e propria tragedia sociale”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала