Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Manganelli e cani contro i manifestanti: violenti scontri tra i no-vax e la polizia ad Amsterdam

© RuptlyManganelli e cani contro i manifestanti: violenti scontri tra i no-vax e la polizia ad Amsterdam
Manganelli e cani contro i manifestanti: violenti scontri tra i no-vax e la polizia ad Amsterdam - Sputnik Italia, 1920, 03.01.2022
Seguici su
Domenica, miglia di persone hanno invaso le strade e le piazze della capitale olandese per esprimere il proprio dissenso contro le misure imposte dal governo del Paese, nel tentativo di contrastare l’emergenza del Covid.
Il corteo è passato per le strade di Amsterdam, con i manifestanti che scandevano slogan contro il lockdown e le restrizioni anti-contagio. Poi, i dimostranti sono giunti in un parco, dove hanno organizzato un raduno, esponendo cartelli e striscioni.
La protesta è stata vietata dalle autorità, a causa dei rischi per la sicurezza e per paura di violenze. Nei giorni scorsi, il sindaco della capitale olandese, Femke Halsema, ha firmato l’ordinanza dell’emergenza per vietare assembramenti.
I manifestanti però hanno deciso di violare il divieto, ignorando anche le regole del distanziamento sociale e l’obligo di indossare mascherine protettive.
Gli agenti delle forze dell’ordine sono intervenuti per disperdere la manifestazione. Si sono registrati violenti scontri tra polizia e dimostranti. Gli agenti hanno usato manganelli, alcuni di loro hanno fatto ricorso anche al supporto di cani poliziotto.
Il 19 dicembre, nel Paese è stato imposto il lockdown, che ha portato alla chiusura di tutte le attività non essenziali. Le misure dovrebbero rimanere in vigore almeno fino al 14 gennaio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала