Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Torino, 62 enne maltrattava e minacciava la figlia: ora è in carcere

© Fotolia / SdecoretViolenza contro le donne
Violenza contro le donne - Sputnik Italia, 1920, 02.01.2022
Seguici su
A Nichelino, in provincia di Torino, un uomo di 62 anni è stato arrestato per maltrattamenti e minacce nei confronti della figlia di 33 anni che viveva con lui.
L’uomo è vedovo, disoccupato e con precedenti penali e risultava posto agli arresti domiciliari per altri reati.
Secondo la ricostruzione fornita dal TorinoToday, l’uomo la minacciava e più volte l’ha cacciata di casa.
L’uomo beve alcolici che lo pongono in una condizione di costante alterazione dello stato psichico. Data la situazione, il tribunale ha deciso il suo trasferimento presso il carcere Lorusso e Cutugno di Torino.
Ieri, 1 gennaio 2022, papa Francesco era intervenuto sul tema della violenza delle donne affermando che usare violenza sulle donne è un oltraggio fatto a Dio.
E proprio durante la notte di Capodanno, un branco di 30 ragazzi stranieri ha molestato a Milano una ragazza di 19 anni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала