Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Austria, è entrata in vigore la legge sul suicidio assistito

© AFP 2021 / JOE KLAMARAustrian flag
Austrian flag - Sputnik Italia, 1920, 02.01.2022
Seguici su
In questo 2022 da poco cominciato è entrata in vigore la nuova legge sul suicidio assistito nel Paese austriaco. Il provvedimento è rivolto a malati terminali e/o con "gravissime condizioni mediche".
Da inizio anno chi deciderà di porre fine alla propria vita per motivi medici quali una malattia terminale, o una gravissima condizione medica senza più speranza di guarigione, potrà ricorrere nel Paese al suicidio assistito.
Il provvedimento ha visto l'entrata in vigore dopo l'imposizione a dicembre da parte della Corte Costituzionale di legiferare su tale argomento.
Argomento oggetto di dibattito in tutta l'Ue e nel nostro Paese non da ultimo, con vari esponenti del mondo politico e religioso italiano su posizioni spesso discordanti ed opposte.
Eutanasia - Sputnik Italia, 1920, 13.12.2021
Fine vita, la proposta di legge approda oggi in Parlamento
L'Austria ora vede l'introduzione di questa misura che servirà per quelle persone che purtroppo non hanno possibilità di guarigione a fronte di una continua sofferenza patita nella degenza di una lunga malattia.
Colui che vorrà ricorrere al suicidio assistito nel Paese dovrà però chiedere il parere di due medici, di cui uno esperto in cure palliative.
I medici dovranno tra le altre cose valutare la "piena capacità di intendere e di volere del richiedente".
Se i due medici poi dovessero dare parere conforme alla misura medica, si dovrà comunque aspettare 12 settimane per la messa in atto.
12 settimane che nel caso dei malati terminali saranno ridotti a due.
Al termine delle settimane previste di cui sopra, l'interessato dovrà ufficializzare la decisione presa tramite un avvocato o un notaio, i quali provvederanno poi a far ricevere all'interessato l'avviso su cui indicata la farmacia a cui richiedere i farmaci per effettuare il suicidio stesso.
Per evitare infine, dato il tema particolare, rischi di sicurezza e abusi di vario tipo, le farmacie in cui sarà possibile reperire suddetti farmaci per il suicidio assistito non verranno rese pubbliche, ma sono protette da riservatezza.
Eutanasia - Sputnik Italia, 1920, 22.08.2021
Eutanasia legale? Il dibattito è aperto. Intervista doppia a Cappato (pro) e Coghe (contro)
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала