Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pubblicate nuove immagini da Marte realizzate da sonda cinese

Seguici su
La Cina ha messo in mostra nuove foto di Marte scattate dalla sonda di ricerca Tianwen-1
L'agenzia spaziale cinese ha celebrato a suo modo Capodanno pubblicando quattro nuove foto di Marte.
Le immagini sono state scattate utilizzando la sonda di ricerca Tianwen-1, in collaborazione con il rover cinese Chzhurong. Mostrano il paesaggio montuoso di Marte, incluso un cratere che prende il nome dal progettista sovietico Sergey Korolev, e le dune del Monte Olimpo. Inoltre, gli esperti hanno mostrato una foto della calotta polare settentrionale di Marte, composta da acqua ghiacciata e anidride carbonica.
© Foto : CNSATianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano - Sputnik Italia
1/3
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
© Foto : CNSATianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano - Sputnik Italia
2/3
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
© Foto : CNSATianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano - Sputnik Italia
3/3
Tianwen-1 mentre vola sulla calotta ghiacciata del polo nord marziano
Gli scienziati sono riusciti a ottenere le immagini degli stessi dispositivi: un'inquadratura generale dell'orbiter e un piano parziale con il pannello solare dispiegato.
"Tianwen-1" ha funzionato per 526 giorni ed è ora a una distanza di circa 350 milioni di chilometri dalla Terra; le sue comunicazioni giungono sul nostro pianeta con un ritardo di 19 minuti e mezzo; Il rover opera sulla superficie marziana ed ha coperto un totale di 1400 metri. La missione sta conducendo analisi e relativi test nei tempi previsti, con un totale di circa 560 gigabyte di dati scientifici grezzi raccolti", ha affermato l'Agenzia spaziale cinese.
Ha sottolineato che entrambi i dispositivi sono in buone condizioni e funzionano normalmente.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала