Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morto a 83 anni Calisto Tanzi: la Parmalat, il crack finanziario 2003 e i processi

© AFP 2021 / Paco SerinelliCalisto Tanzi
Calisto Tanzi - Sputnik Italia, 1920, 01.01.2022
Seguici su
Morto Calisto Tanzi. Aveva dato vita al colosso dell'alimentare Parmalat grazie alle sue idee innovative in termini di marketing e di modernizzazione della produzione. Con il crack della società, nel 2003, aveva sconvolto Parma e l'Italia intera.
Se ne è andato Calisto Tanzi, l'uomo al centro della vicenda Parmalat e dei numerosi processi che seguirono il crack della stessa azienda.
Con lui la Parmalat era diventata una azienda tra le più conosciute al mondo, ma la stessa aveva anche visto il crack finanziario, nel 2003, e una lunga scia di processi alla ricerca dei colpevoli della vicenda.
Il default aziendale aveva sconvolto non solo la cittadina dell'Emilia Romagna, ma anche il Paese intero, con ripercussioni che andavano anche più lontano.

La vicenda

Il caso Parmalat è stato a lungo considerato il maggior scandalo in Europa per bancarotta fraudolenta ed aggiotaggio.
L'ammanco che lasciò l'azienda con il suo crack, ammanco mascherato con il falso in bilancio, ammontava alla cifra record di 14 miliardi di euro.
Tanzi venne condannato a 18 anni di reclusione. Con lui numerosi altri dirigenti dell'azienda, sindaci della zona e vari collaboratori.
Nel 2008 la pena gli venne ridotta a 10 anni di reclusione, ma gli venne rialzata a 17 anni di reclusione da parte della quinta sezione penale di Cassazione ancora nel 2014.
A lui si deve l'introduzione del sistema di packaging Tetra Pak, dopo che lo stesso ne aveva visto l'uso durante un soggiorno in Svezia.
Partito da un piccolo caseificio di famiglia in località Collecchio, aveva ottenuto l'affermarsi della Parmalat sul panorama internazionale.
Storiche le campagne pubblicitarie del marchio, con la presenza di campioni di sci come Gustav Thöni, ma anche Ingemar Stenmark, ed altri.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала