Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capodanno inizia con feriti e case incendiate da Nord a Sud. 558 interventi dei pompieri

© AP Photo / Mindaugas KulbisCapodanno
Capodanno - Sputnik Italia, 1920, 01.01.2022
Seguici su
Tutto sommato un bollettino di Capodanno non drammatico, tuttavia i nove feriti di Napoli, il ferito di Taranto e i 558 interventi dei Vigili del fuoco in tutta Italia riconducibili ai festeggiamenti di inizio anno, indicano che per qualcuno il 2022 non è iniziato poi così bene.
A Taranto, nel quartiere Tamburi, un uomo di 40 anni ha subito lesioni gravissime alla mano destra per l’esplosione di un petardo non a norma. Recatosi all’ospedale cittadino Santissima Annunziata, è stato trasferito in codice rosso al Policlinico di Bari per ricostruirgli la mano.
Ad Ascoli Piceno un ragazzo è rimasto ferito in piazza di Roccafluvione mentre festeggiava con alcuni amici. Secondo il Corriere della Sera, avrebbe riportato importanti lesioni a entrambe le mani.
A Napoli tra fuochi d’artificio e colpi d’arma da fuoco, il bilancio è di nove feriti di cui tre gravi. Quattro le persone ferite in città, riporta il NapoliToday.
Il più grave di tutti è un uomo di 40 anni dello Sri Lanka, colpito da un proiettile al petto, l’uomo è stato ricoverato all’ospedale Vecchio Pellegrini. L’uomo, residente nel quartiere Montecalvario, ha riferito di avere udito lo sparo e quindi il bruciore al petto che lo ha accasciato. L’uomo non è in pericolo di vita, ma è chiaro sia stato colpito da un proiettile vagante.
Al Cardarelli di Napoli è stata ricoverata una donna di 53 anni con ferite agli occhi, mentre a Carbonara di Nola, in provincia di Napoli, il terzo dei feriti gravi ha perso un occhio.
In totale in Campania sono 14 i feriti, un numero in netto calo rispetto allo scorso anno.
Per quanto riguarda, infine, gli interventi condotti dai Vigili del Fuoco in tutta Italia, essi sono stati 558. In questo caso un numero considerevolmente in aumento rispetto ai 229 dello scorso Capodanno. Il numero maggiore di interventi è stato registrato in Lombardia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала