Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capodanno choc a Milano: 19enne molestata in centro da 30 ragazzi stranieri

© Sputnik . Evgeny UtkinAlbero di Natale in Piazza Duomo a Milano
Albero di Natale in Piazza Duomo a Milano - Sputnik Italia, 1920, 01.01.2022
Seguici su
Il gruppo l'ha accerchiata nei pressi del Palazzo Reale e ha tentato di spogliarla. Gli aggressori si sono dileguati dopo l'intervento delle forze dell'ordine.
Risse, un accoltellamento e persino un tentato stupro. È la burrascosa notte di San Silvestro di Milano, dove sono andati in scena una serie di episodi di violenza.
Il più sconvolgente è quello che ha visto protagonista una ragazza di 19 anni che poco dopo l’una e mezza di notte, nei dintorni del Palazzo Reale, a due passi dal Duomo, è stata accerchiata da un gruppo di ragazzi stranieri.
La comitiva, composta da una trentina di persone in tutto, secondo quanto ha denunciato la giovane alle forze dell’ordine, avrebbe iniziato a palpeggiarla e poi avrebbe cercato di toglierle i vestiti.
La giovane si è difesa colpendo gli uomini con la sua borsetta, ma qualcuno del gruppo per tutta risposta, come si legge sul Giornale.it, ha provato a strappargliela di mano.
In soccorso della 19enne sono arrivati alcuni agenti di polizia, attirati dalle grida della vittima. All’arrivo delle forze dell’ordine il gruppo si è sparpagliato dileguandosi per le vie del centro città.
La vicenda ricorda, in piccolo, quello che successe a Colonia, in Germania la notte di Capodanno del 2016, quando decine di donne riferirono di aver subito molestie da parte di uomini, per la maggior parte richiedenti asilo.
Nella stessa zona, come si legge sullo stesso quotidiano milanese, nella notte si è verificata una rissa con un 18enne che è finito accoltellato al collo da un ragazzo di 16 anni. Il giovane, ricoverato al Policlinico di Milano, è gravissimo.
Le scazzottate nelle vie del centro, complici i bagordi per l’ultimo dell’anno, sono state almeno una decina. Anche in piazza Gae Aulenti due ragazzi sono stati aggrediti a bottigliate da un gruppo di stranieri e ricoverati in codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала