Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capodanno blindato, a Roma è caccia a "disco-ristoranti" e feste abusive

© Sputnik . Maksim Blinov / Vai alla galleria fotograficaFuochi d'artificio
Fuochi d'artificio - Sputnik Italia, 1920, 31.12.2021
Seguici su
Nella Capitale saranno 2mila gli agenti incaricati di vigilare sul rispetto delle regole anti-contagio la notte di San Silvestro. E un'ordinanza del Campidoglio vieta i fuochi d'artificio.
Sarà un capodanno con le discoteche chiuse e senza fuochi d’artificio. Sono le regole per cercare di porre un limite alla diffusione della variante Omicron. Ma nella Capitale sarebbero diversi i locali pronti ad aggirarle.
Ristoranti e bar, infatti, potranno restare aperti, e in molti, come si legge sul Tempo, propongono cene danzanti per celebrare il nuovo anno. Insomma, secondo le fonti del quotidiano, il tavolo si prenoterebbe semplicemente per la cena, ma a fine serata, la festa con musica e balli sarebbe garantita.
Ma chi cercherà di aggirare le regole contenute nel decreto della scorsa settimana rischia grosso. Per i ristoranti che si trasformano in discoteche è prevista addirittura la chiusura, mentre i clienti possono essere sanzionati con una multa salata.
A vigilare sul rispetto delle norme saranno polizia, carabinieri e vigili urbani. Proprio nella giornata di mercoledì, a 48 ore dalla notte di San Silvestro si è tenuta una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica in cui sono stati pianificati controlli a tappeto nelle strade della città, già a partire dal 30 dicembre.
Spelacchio, l'albero di natale di Roma Capitale a Piazza Venezia - Sputnik Italia, 1920, 29.12.2021
Covid, il piano Capodanno per Roma: rafforzati controlli in centro e nelle zone movida
Gli agenti saranno incaricati di vigilare sul rispetto dell’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto e sul divieto di assembrarsi in strada per il tradizionale brindisi di mezzanotte.
Poliziotti e carabinieri potranno anche entrare nei locali e, nel caso in cui i ristoranti avessero adattato la sala a pista da ballo per l’occasione, sanzionare titolari e clienti.
Il dispositivo messo in campo per la notte di San Silvestro sarà di 2mila uomini, con i controlli che verranno eseguiti anche nell’hinterland e sul litorale romano.
Sorvegliati speciali, come riporta il Corriere della Sera, anche ville, casali e bed and breakfast che potrebbero ospitare feste clandestine. Proprio per scongiurare l’organizzazione di rave party è stata aumentata anche la sorveglianza sui principali social network.
È sempre per evitare gli assembramenti, infine, con i contagi che continuano a salire vertiginosamente, che il Campidoglio ha deciso di annullare tutti gli spettacoli pirotecnici. Non ci saranno, quindi, i tradizionali fuochi d’artificio per salutare l’anno nuovo. L’ordinanza sarà valida fino all’Epifania.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала