Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia conduce prove dei sistemi missilistici S-500 nell'Artico

Il radar del sistema S-500 - Sputnik Italia, 1920, 29.12.2021
Seguici su
La Russia ha effettuato test di routine per i nuovi sistemi di difesa aerea S-500 nell'Artico. A riferirlo a Sputnik è una fonte della difesa.
"Nell'Artico sono stati recentemente tenuti i test di routine dei sistemi di difesa aerea S-500. Il missile a lungo raggio del sistema è stato lanciato su un bersaglio ipersonico, il bersaglio è stato colpito con successo. I test degli S-500 proseguono", ha dichiarato la fonte.
L'interlocutore dell'agenzia ha aggiunto che prossimamente "non si prevede di tenere i test per gli altri sistemi S-550, in quanto i prototipi degli stessi vengono ancora sviluppati".
A settembre, il vice primo ministro Yuri Borisov aveva affermato che la Russia ha completato i test del nuovo sistema missilistico antiaereo S-500, con i primi lotti consegnati alle forze armate del paese.
L'S-500 Prometey è un sistema missilistico terra-aria mobile di nuova generazione, con una gittata di circa 600 chilometri e 200 chilometri di altitudine, progettato per intercettare e distruggere missili balistici intercontinentali, missili da crociera ipersonici e aerei. Si ritiene che il Prometey sia in grado di ingaggiare fino a 10 bersagli ipersonici simultaneamente, con una copertura dello spazio aereo a 360 gradi, e che possa essere utilizzato anche in funzione anti-satellite.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала