Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, la nave Geo Barents con 558 persone a bordo approda ad Augusta

© AP Photo / Emilio MorenattiMigranti e rifugiati aiutati dai membri dell'ONG spagnola Proactiva Oper Arms nel mar Mediterraneo nei pressi di Libia (foto d'archivio)
Migranti e rifugiati aiutati dai membri dell'ONG spagnola Proactiva Oper Arms nel mar Mediterraneo nei pressi di Libia (foto d'archivio) - Sputnik Italia, 1920, 29.12.2021
Seguici su
I migranti sono stati immediatamente sottoposti alle procedure anti-Covid, mentre i casi più gravi sono stati evacuati.
Nella serata di ieri è approdata, nel porto di Augusta, la nave Geo Barents di Medici Senza Frontiere.
A bordo si trovavano 558 profughi a bordo, tra i quali numerosi minori, riscattati nei giorni precedenti dalle acque del Mediterraneo.
Come riporta il Giornale di Sicilia, subito dopo l’attracco è stata decisa l’evacuazione solo dei casi sanitari urgenti, mentre le operazioni di sbarco di tutti gli altri migranti sono cominciate stamattina.
Soddisfazione da parte di Fulvia Conte, del team di soccorso di Medici Senza Frontiere a bordo della nave umanitaria.

"Siamo felici per l’assegnazione di un porto sicuro per le 558 persone ancora a bordo della Geo Barents: potranno sbarcare in Italia e avere accesso alle cure di cui hanno diritto. Siamo felici per la donna all’ottavo mese di gravidanza che potrà finalmente essere visitata a terra, per il bambino che sta viaggiando da solo che potrà essere inserito in un percorso per la sua tutela in Italia, per il ragazzo che ha ancora delle ferite aperte dovute alle violenze in Libia. Siamo felici per tutti quanti gli altri che abbiamo soccorso e che sono tuttora dei naufraghi a bordo della Geo Barents", sono state le sue parole.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала