Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, boom di contagi fra gli operatori sanitari: +177% in un mese

© Facebook - Regione Liguria Vaccinazione personale medico nella Regione Liguria
Vaccinazione personale medico nella Regione Liguria - Sputnik Italia, 1920, 29.12.2021
Seguici su
La crescita dei contagi è stata frenata dalla terza dose, secondo i dati elaborati dalla Federazione nazionale Ordini professioni infermieristiche.
La diffusione della variante Omicron fa volare i contagi tra gli operatori sanitari. Dal 28 novembre al 28 dicembre i casi fra i camici sono aumentati del 177%, secondo i dati elaborati dalla Federazione nazionale Ordini professioni infermieristiche (Fnopi).
La crescita, sottolineano gli infermieri, è stata frenata dalla terza dose di vaccino anti-Covid. L'incremento è infatti minore rispetto a quello della popolazione generale, che in un mese ha registrato un aumento del 222%.
Il picco di casi registrato negli ultimi giorni non è mai stato così alto dalla prima ondata di contagi. Nello scorso fine settimana oltre 1000 operatori sono risultati positivi al Covid-19, secondo i dati riferiti lunedì 27 dicembre dal sindacato degli infermieri Nursing up.
"I dati Iss sono a dir poco allarmanti: da 5.592 siamo passati a 6.618 operatori sanitari infettati negli ultimi 30 giorni, con un aumento esponenziale registrato nei giorni tra il 24 e il 27 dicembre", ha detto il leader del sindacato Antonio De Palma, secondo quanto riporta Adnkronos.
"E’ evidente - continua De Palma - che siamo di fronte a una pericolosa recrudescenza che non è destinata a placarsi. Ci troviamo nel pieno dell’esplosione di una variante, Omicron, che dall’uscio della porta degli italiani, ha ufficialmente fatto il suo ingresso nelle case, nelle famiglie e soprattutto negli ospedali, laddove gli infermieri, già messi a dura prova da due anni di pandemia e alle prese con gli aumenti esponenziali dei ricoveri, sono palesemente, e ancora una volta, i più esposti al rischio".
L'esplosione di contagi riguarda tutta l'Italia. Nella giornata di ieri sono stati registrati oltre 78 mila casi di Covid-19 in un solo giorno, a fronte di più di un milione di test effettuati. E' il record storico dall'inizio della pandemia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала