Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Alexa di Amazon consiglia a una bambina un gioco pericoloso con la presa elettrica – web indignato

© Foto : Amazon Amazon Alexa
Amazon Alexa  - Sputnik Italia, 1920, 29.12.2021
Seguici su
Una bambina di 10 anni nel Regno Unito ha rischiato di rimanere attaccata a una presa elettrica per seguire il consiglio di Alexa, l’assistente vocale ‘intelligente’ di Amazon. Alla domanda della bambina “Alexa, voglio fare un gioco”, Alexa ha suggerito il ‘penny challenge’, una sfida suicida in voga sui social che si gioca con le prese elettriche.
La Amazon Alexa, meglio nota semplicemente come Alexa, è un assistente artificiale sviluppato dalla Amazon, utilizzata nei dispositivi di altoparlanti intelligenti Amazon Echo.
Alexa in teoria sarebbe un'intelligenza artificiale in grado di interpretare il linguaggio e dialogare con gli umani, fornendo informazioni di diverso tipo ed eseguendo differenti comandi vocali. Tra le funzioni più comuni: riprodurre musica, gestire liste di cose da fare o della spesa, impostare promemoria e sveglie, effettuare lo streaming di brani musicali, riprodurre audiolibri e fornire informazioni di vario tipo.
È possibile anche chiedere suggerimenti di cose o giochi da fare.
Ed è proprio rispondendo alla domanda di una bambina britannica di 10 anni, che chiedeva all’intelligenza artificiale di suggerirle un nuovo gioco da fare o una nuova sfida da affrontare, che Alexa ha mostrato quanto sia sì, effettivamente molto ‘artificiale’, ma ancora non proprio tanto ‘intelligente’.
"Collega un caricatore del telefono a circa metà strada in una presa a muro, quindi tocca entrambi i poli esposti con un centesimo", ha detto l'altoparlante alla bambina, spiegando per altro di aver trovato questo gioco su internet.
La madre della ragazza, Kristin Livdahl, che per fortuna ha fatto in tempo a sventare l’incidente, ha descritto il fatto su Twitter.
Si tratta del penny challange, un gioco chiaramente idiota, ma che, probabilmente proprio per questo, ha iniziato ad avere un discreto successo da un anno a questa parte, circolando inizialmente su TikTok e poi diffondendosi anche agli altri social.
Ovviamente, la moneta metallica è conduttrice e toccando entrambi i poli trasmette la corrente elettrica. Nei migliori dei casi, se la si fa cadere senza toccarla con le dita nel momento in cui va a contatto con i poli, si hanno cortocircuiti, nei peggiori casi si può prendere la corrente, perdere le dita, rimanere attaccati o far scoppiare un incendio.
Il web ha reagito con veemenza, con una pletora di polemiche e accuse alla Amazon, ma anche alla madre della bambina, nonché a questa società in generale, nella quale i bambini vengono sempre più spesso affidati a mezzi tecnologici apparentemente ‘intelligenti’, di fatto per niente affidabili.
La Amazon ha fatto sapere di aver corretto l’errore.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала