Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio: solo il 14% degli italiani è ottimista per il 2022

© Sputnik . Vitaly Ankov / Vai alla galleria fotograficaFuochi d'artificio per Capodanno
Fuochi d'artificio per Capodanno - Sputnik Italia, 1920, 28.12.2021
Seguici su
La metà ritiene che l'anno nuovo non sarà molto diverso dal 2021, mentre il 36% crede che sarà peggiore.
Dopo quasi due anni di pandemia, gli italiani non si fanno troppe illusioni sull'anno nuovo. La maggioranza crede che il 2022 non sarà molto diverso, o addirittura sarà peggiore, del 2021. Solo una sparuta minoranza, pari al 14%, si mostra ottimista. Lo rivela il sondaggio di fine anno, condotto dagli istituti di ricerca della rete Gallup International, che in Italia fa capo a BVA Doxa.
Vediamo nel dettaglio cosa si aspettano gli italiani dall'anno nuovo.
Per quasi la metà degli intervistati, il prossimo anno sarà come il 2021, mentre per il 36% sarà peggiore. Rispetto alle aspettative sulla congiuntura economica, solo un italiano su dieci è convinto che il 2022 sarà un anno di prosperità. Per il 46%, sarà caratterizzato da difficoltà, mentre per il 41% la situazione sarà equivalente a quella già vissuta nel 2021.
Nonostante la pandemia, tra gli italiani prevale l'ottimismo: il 39% si dichiara felice, il 53% né felice né infelice e solo il 7% dichiara di essere infelice.
I giovani sono tra i più positivi, anche sulla possibilità di superare le difficoltà economiche. Anche i laureati e i cittadini del centro Italia sono tra le persone più felici del Paese. Il Nord-Est invece è l'area con la quota più elevata di pessimisti.

L'ottimismo nella popolazione mondiale

Il sondaggio ha misurato il grado di ottimismo della popolazione su scala mondiale. Il 38% mantiene la speranza per un 2022 migliore, il 28% si aspetta un anno peggiore e il 27% si aspetta un 2022 uguale al 2021.
In base all’Indice della Speranza di Gallup International Association, l'Indonesia è in cima alla classifica dei 5 paesi più ottimisti per il 2022, seguita da Albania, Azerbaijan, Nigeria, Messico e Vietnam ex equo.
I paesi più pessimisti invece sono Turchia e Bulgaria, seguiti da Afghanistan, Polonia e Repubblica Ceca.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала