Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corea del Nord, Kim delinea gli obiettivi per il 2022

© AFP 2021 / Handout / KCTVIl leader nordcoreano Kim Jong-un assiste al lancio di un missile balistico
Il leader nordcoreano Kim Jong-un assiste al lancio di un missile balistico - Sputnik Italia, 1920, 28.12.2021
Seguici su
Tra le priorità del governo di Pyongyang c'è la possibilità di intavolare nuove trattative sulla denuclearizzazione con gli Stati Uniti.
Kim Jong-un ha aperto la riunione plenaria di fine anno del Partito dei lavoratori per delineare le priorità del Paese per il 2022.
Tra i principali temi affrontati dal leader nordcoreano c'è anche la possibile risposta all'invito dell'amministrazione Biden ai negoziati per il disarmo nucleare, come riportato dall'agenzia di stampa centrale coreana.
Kim, così come gli altri alti funzionari del partito, è pronto a "discutere e decidere sulle politiche strategiche e tattiche e sui compiti per l'azione", al fine di compiere "il prossimo passo" nello sviluppo della nazione.
Non è ancora noto quanto durerà il summit, ma è stato riferito che tre delle ultime cinque plenarie hanno richiesto diversi giorni.

Il capo di stato nordcoreano dovrebbe anche pronunciare il discorso di chiusura, che potrebbe includere messaggi significativi sulla posizione di Pyongyang riguardo ai colloqui di denuclearizzazione, poiché negli anni precedenti ha utilizzato tale opportunità per esprimere la disponibilità a negoziare con la Corea del Sud o per accettare l'incontro con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

A ottobre, gli Stati Uniti hanno evidenziato di essere pronti per un dialogo senza precondizioni con la Corea del Nord, in particolare per discutere la denuclearizzazione e le proposte per porre fine alla guerra con la Corea del Sud (sia il Nord che il Sud rimangono formalmente in guerra, poiché solo un armistizio è stato firmato per porre fine alla guerra di Corea, 1950-1953).

Kim Jong-un ha affermato a giugno che il suo Paese deve essere pronto per "sia il dialogo che il confronto" con Washington, rilevando la "tendenza politica della neonata amministrazione statunitense".
L'amministrazione Biden ha affermato di voler perseguire un approccio "passo dopo passo" alla denuclearizzazione della Corea del Nord, in particolare sulla scia dei colloqui sul nucleare degli Stati Uniti del 2019 con Pyongyang, che sono stati ripresi dall'ex presidente Donald Trump per poi fallire in seguito.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала