Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I prezzi dei futures sul gas in Europa scendono di oltre il 10% e tornano sotto i 1.200 dollari

© Sputnik . Dmitrij Leltschuk / Vai alla galleria fotograficaGasdotto
Gasdotto  - Sputnik Italia, 1920, 27.12.2021
Seguici su
I prezzi dei futures sul gas in Europa perdendo oltre il 10% oggi, lunedì 27 dicembre, scendendo sotto i 1.200 dollari per 1.000 metri cubi, secondo i dati dell'ICE Exchange con sede a Londra.
Il prezzo dei futures di gennaio sull'indice olandese TTF (Title Transfer Facility), il mercato di riferimento per lo scambio del gas naturale tra i più grandi e liquidi dell’Europa continentale, è sceso a 1.156 dollari per mille metri cubi.
I prezzi del gas in Europa sono in aumento da diversi mesi, con il record assoluto toccato il 21 dicembre quando mille metri cubi sono stati scambiati a oltre 2.150 dollari.
Si ritiene che la crisi energetica sia guidata dall'aumento della domanda di gas naturale a livello globale e dalla forte dipendenza dalle forniture di energia dall'estero, nonché dall'incertezza sul lancio del gasdotto Nord Stream 2, tra gli altri fattori.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала