Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid Italia, rapporto Agenas: terapie intensive sopra la soglia critica del 10%

© Sputnik . Pavel L'vov / Vai alla galleria fotograficaUnità di terapia intensiva
Unità di terapia intensiva - Sputnik Italia, 1920, 27.12.2021
Seguici su
Tutte le Regioni e le province autonme che presentano i valori più preoccupanti sono già passate in zona gialla.
L'Italia ha raggiunto il 12%, per l'occupazione dei posti in terapia intensiva superando la soglia critica fissata al 10%.
L'occupazione in area medica ha invece toccato il limite massimo fissato dai parametri al 15%, per un aumento dell'1% rispetto all'ultima rilevazione.
Lo evidenzia il monitoraggio quotidiano dell'Agenzia È quanto emerge dal monitoraggio quotidiano dell' Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), sulla rilevazione dei dati del 26 dicembre.
Ben 9 le Regioni che superano le soglie critiche per quanto riguarda ambedue i parametri, ovvero Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte e Veneto, oltre alle province autonome di Bolzano e Trento.
La situazione a Milano durante la pandemia del coronavirus, Italia - Sputnik Italia, 1920, 27.12.2021
Covid Italia, da oggi sono 7 le Regioni in zona gialla
La Lombardia è oltre soglia per i posti occupati in terapia intensiva con il 12% ma è dentro soglia del 15% per i reparti con il 14% di occupazione, mentre preoccupano anche le situazioni di Abruzzo, Emilia-Romagna, Toscana e Sicilia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала