Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Austria: no vax di nuovo in piazza, in migliaia contro l’obbligo vaccinale - Video

Seguici su
Una nuova ondata di proteste contro l’obbligo vaccinale e le restrizioni del Covid si è verificata domenica a Vienna.
Migliaia di manifestanti si sono radunati ieri, 26 dicembre, nel centro della capitale austriaca per condannare le misure anti-Covid imposte dal governo, incluse le vaccinazioni obbligatorie.
I dimostranti hanno percorso le strade della città tenendo candele e luci accese in risposta alla manifestazione “Mare delle luci” svoltasi a Vienna nel corso della settimana passata per commemorare le persone morte a causa del Covid.
I manifestanti hanno esposto i cartelli con le scritte: "Quando l'ingiustizia diventa un diritto, la resistenza diventa un dovere" e "State lontano dai nostri figli". Molti di loro tenevano anche le bandiere dell’Austria.
Il lockdown nazionale è stato rimosso in Austria il 12 dicembre, con misure per i non vaccinati allentate per il periodo natalizio.
La residenza imperiale di Hofburg a Vienna - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Austria, il pranzo di Natale sarà solo per i vaccinati
Nel tentativo di contenere la diffusione del contagio l’Austria ha imposto il modello 2G che consente l’accesso a maggior parte delle attività solo ai vaccinati o guariti dal Covid.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала