Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Svizzera, il Paese sull'orlo di una crisi energetica per il taglio delle forniture francesi

CC BY 3.0 / / Centrale nucleare di Ascó
Centrale nucleare di Ascó - Sputnik Italia, 1920, 26.12.2021
Seguici su
Il taglio delle forniture di elettricità dalla Francia, che ha chiuso quattro centrali nucleari per lavori di manutenzione, mette a rischio la vicina Svizzera.
La scarsità di energia idroelettrica nei mesi invernali e i lavori di manutenzione nelle centrali nucleari francesi preoccupa la Svizzera che potrebbe ritrovarsi sull’orlo di una crisi energetica.
La scorsa settimana la francese EdF ha spento quattro grandi centrali nucleari per manutenzione. Gli stabilimenti coprono circa il 10 per cento del fabbisogno nazionale.
Per questo il costo dell’energia elettrica in Europa a metà dicembre ha fatto registrare una nuova impennata schizzando a 329,72 euro per mille chilowattora per le forniture all’ingrosso.
La flotta USA  accompagna la petroliera GNL - Sputnik Italia, 1920, 26.12.2021
Record del prezzo del gas, ora le aziende Usa puntano al mercato europeo
La Svizzera, come riporta il sito Scenari Economici, importa dall’estero, e in particolar modo dalla Francia, quattro TeraWatt/ora di energia al giorno. Per questo i prezzi sono saliti vertiginosamente anche nel Paese, al punto che alcune aziende potrebbero essere addirittura costrette a sospendere le attività.
Il costo dell’elettricità, sempre secondo Scenari Economici, è passato da un range di 30-60 euro a 200 euro per MW/h.
Le centrali idroelettriche durante l’inverno non riescono a sopperire al fabbisogno di energia anche se per la Federal Electricity Commission gli approvvigionamenti energetici non sarebbero a rischio.
Ma secondo un rapporto del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC), “se l’indisponibilità del parco atomico francese raggiungesse la soglia del 30 percento” e una delle centrali nucleari svizzere di Beznau dovesse subire un guasto in concomitanza, il Paese potrebbe correre anche il rischio di un blackout.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала