Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sai chi ha costruito le piramidi d'Egitto? Una scoperta cambia tutto

© Sputnik . Fayed El-Geziry / Vai alla galleria fotograficaPiramidi in Egitto
Piramidi in Egitto - Sputnik Italia, 1920, 26.12.2021
Seguici su
Un gruppo di archeologi ha scoperto nuovi indizi che potrebbero rivelare nuove informazioni su chi sia stato il responsabile della costruzione di questi giganteschi monumenti funerari. Questa nuova teoria potrebbe sconfessare l'ipotesi più accreditata.
Nella loro ricerca, gli scienziati hanno studiato attentamente le registrazioni contenute nel cosiddetto Diario di Merer, scoperto nel 2013 in una grotta a Wadi al-Yarf sulla costa del Mar Rosso (Egitto), da una missione francese guidata dall'egittologo Pierre Tallet dell'Università della Sorbona (Francia). Si tratta di papiri con i testi scritti più antichi mai rinvenuti, poiché risalgono al 2.500 a.C.
Il suddetto diario, scritto da un capomastro egiziano, è l'unica fonte diretta conosciuta sulla costruzione delle piramidi. In essa si stabiliva l'attività quotidiana di trasporto della pietra, che veniva svolta da circa 200 uomini, dalla cava di calcare di Tura a Giza, attraverso canali costruiti a tale scopo.
Questa nuova informazione, insieme al fatto che all'epoca dodici scheletri furono trovati in ottime condizioni accanto alle piramidi, indussero gli scienziati a ritenere falsa l'ipotesi popolare che manovali ebrei schiavizzati fossero responsabili della costruzione delle piramidi.
The Great Pyramid of Giza, Egypt - Sputnik Italia, 1920, 30.12.2020
Antichi "blocchi nascosti" messi a nudo come misteriosi tunnel della Grande Piramide d'Egitto
Erano costruttori trattati molto bene, poiché non sarebbero stati sepolti accanto a re e regine, assicurò l'egittologo Zahi Hawass a Pagina12 dopo aver riflettuto sulla posizione delle ossa.
Non è la prima volta che viene negata la teoria che fossero ebrei schiavizzati ad aver costruito le piramidi. Nel 2003, anche gli archeologi Israel Finkelstein e Neil Asher Silberman avevano respinto l’ipotesi nel loro libro "The Unearthed Bible: The New Vision of Ancient Israel Archaeology and the Origin of its Sacred Texts".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала