Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Teheran: livello arricchimento uranio non sarà superiore al 60% anche con sanzioni USA in vigore

© AP PhotoProgramma nucleare iraniano
Programma nucleare iraniano - Sputnik Italia, 1920, 25.12.2021
Seguici su
Teheran non intende superare il livello del 60% di arricchimento dell'uranio, anche se le parti dei negoziati di Vienna non raggiungono un accordo e gli Stati Uniti non revocheranno le sanzioni, ha dichiarato in un'intervista a Sputnik Mohammad Eslami, direttore dell'Organizzazione per l'energia atomica iraniana (Aeoi).
Eslami ha risposto no quando gli è stato chiesto se l'Iran avrebbe superato il 60% di arricchimento dell'uranio se le parti non riuscissero a tornare al Piano d'azione congiunto globale del 2015.
Ha sottolineato che il programma nucleare di Teheran mira a supportare le esigenze di produzione industriale nazionale, nonché le esigenze dei consumatori iraniani per determinati beni.
"Tutte le nostre attività nucleari sono svolte secondo gli accordi, gli statuti ed i regolamenti dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica", ha aggiunto il numero uno dell'Aeoi.
Il 17 dicembre si è conclusa la settima tornata dei colloqui di Vienna per riportare l'Iran all'accordo sul nucleare e annullare le sanzioni statunitensi. Le parti hanno concordato due bozze, che includevano questioni riguardanti gli interessi iraniani.
Trattative a Vienna sul programma nucleare dell'Iran - Sputnik Italia, 1920, 20.12.2021
Accordo sul nucleare iraniano, le trattative di Vienna riprenderanno dopo le vacanze di Natale
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала