Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuova scoperta sull'anatomia umana di scienziati svizzeri

Uno scienziato - Sputnik Italia, 1920, 25.12.2021
Seguici su
Scienziati dell'Università di Basilea hanno descritto in dettaglio per la prima volta il terzo strato del muscolo massetere, uno dei quattro muscoli masticatori.
Un gruppo di ricercatori dell'Università di Basilea, guidati dal professor Jens Christoph Türp e dalla professoressa Szilvia Mezey, ha scoperto un'area precedentemente inesplorata dei muscoli della mascella. Gli scienziati hanno parlato della loro scoperta sulla rivista scientifica Annals of Anatomy.

"Questa parte del muscolo masticatorio si distingue chiaramente dagli altri strati nella sua posizione e funzione", ha spiegato Szilvia Mezey in un commento a ScienceDaily.

Secondo gli esperti, un nuovo strato più profondo del muscolo è coinvolto nella formazione della mascella inferiore e la stabilizza. Questa è l'unica parte del muscolo massetere che può tirare indietro la mascella inferiore, cioè verso l'orecchio.
È stato condotto uno studio anatomico esaminando 12 teste immerse in formalina di persone decedute che hanno donato i loro corpi alla scienza. Sono state analizzate le scansioni di tomografia computerizzata di altri 16 corpi e i dati di una tac di una persona vivente. Gli scienziati hanno chiamato il nuovo strato con la denominazione latina "musculus masseter pars coronidea", in altre parole la parte coronoide del muscolo massetere, poiché lo strato descritto si attacca al processo coronoideo della mascella inferiore.
"È noto che letteralmente tutto nell'anatomia umana è stato studiato negli ultimi cent'anni. E la nostra scoperta è tanto più sorprendente, perché è paragonabile in scala alla scoperta di una nuova specie di vertebrati da parte degli zoologi", ha sottolineato il professor Türp .
Nella scienza, si credeva che il muscolo masticatorio fosse costituito da due parti: superficiale e profonda, è specificato nel materiale. Gli scienziati hanno già messo in dubbio la struttura del muscolo massetere. Tuttavia, queste teorie hanno avuto descrizioni contrastanti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала