Discoteche chiuse, Bonaccini ora teme le feste clandestine non controllate

© Foto : account Facebook BonacciniStefano Bonaccini - Presidente regione Emilia-Romagna
Stefano Bonaccini - Presidente regione Emilia-Romagna - Sputnik Italia, 1920, 25.12.2021
Seguici suTelegram
Mentre le discoteche e le sale da ballo sono su tutte le furie perché ancora una volta sono state chiuse alle nuove disposizioni, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini si domanda se questa decisione non farà aumentare di nuovo le feste clandestine e i rave party visti i mesi scorsi.
Stefano Bonaccini apertamente afferma che lui alla cabina di regia aveva consigliato l’uso del super green pass e del tampone per entrare in discoteca e nelle sale da ballo, ma non di chiuderle come è stato deciso.
Così ha detto mentre visitava l’hub vaccinale di Modena, riporta Repubblica.
Presso l’hub vaccinale Bonaccini ha voluto ringraziare per il loro lavoro gli operatori sanitari che lavorano senza più distinguere il giorno e la notte, i giorni normali da quelli di festa, ha detto.
Infatti, gli hub vaccinali sono aperti anche oggi 25 dicembre e chi volesse presentarsi per farsi somministrare il vaccino lo poteva fare.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала