Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, nave Geo Barents con 558 persone a bordo attendono porto sicuro

© AP Photo / Santi PalaciosMigranti di diverse nazionalità a bordo della nave spagnola
Migranti di diverse nazionalità a bordo della nave spagnola  - Sputnik Italia, 1920, 24.12.2021
Seguici su
Medici Senza Frontiere è presente nel Mediterraneo con la sua nave umanitaria Geo Barents, a bordo della quale sono presenti 558 persone salvate dalle fredde acque invernali di un mare diventato sacrario per migliaia di vite.
La notizia è stata data da Medici senza frontiere Mare (MSF Sea) attraverso i canali sociali. In un tweet di poche ore fa si fa presente che in un ultimo salvataggio di una nave in legno alla deriva, sono state salvate 100 persone che si trovavano stivate sui due livelli dell’imbarcazione. Tutte le persone a bordo dell’imbarcazione sono salve sulla Geo Barents, ma a bordo di quest’ultima vi sono ora 558 persone.
In precedenza la Geo Barents ha infatti condotto ulteriori 7 operazioni di salvataggio che, con l’ultima in ordine di tempo comunicata, salgono a 8 operazioni di salvataggio in mare.
Jasmine Iozzelli, membro della squadra di salvataggio, ha affermato che il salvataggio è stato regolare ma urgente date le condizioni della barca e dei suoi occupanti.
Sulla nave, in precarie condizioni e molto instabile, molte persone non indossavano il giubbotto di salvataggio, spiega in un video Iozzelli. Il membro della squadra di salvataggio fa presente anche che chi stava nella stiva ha rischiato di morire asfissiato per le ridotte dimensioni e per via dei gas combusti emessi dal motore.

“È completamente inaccettabile che queste persone abbiano dovuto rischiare la propria vita in queste condizioni di viaggio”, ha affermato Iozzelli dalla Geo Barents di Medici senza frontiere.

Intanto ieri a Lampedusa sono sbarcati ulteriori 119 migranti mandando l'hotspot di contrada Imbriacola in tilt.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала