Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Variante Omicron, l'OMS avverte: "Una nuova tempesta sta arrivando in Europa"

Il logo dell'Oms - Sputnik Italia, 1920, 22.12.2021
Seguici su
Secondo il responsabile europeo dell'Oms, i sistemi sanitari dei Paesi europei arriveranno sull'orlo del baratro nei prossimi mesi.
Il nuovo ceppo Omicron del Covid-19 è pronto a far abbattere "una nuova tempesta" sull'Europa.
Ad affermarlo è stato il direttore europeo dell'Organizzazione mondiale della sanità, Hans Kluge.
"Entro poche settimane dominerà in più paesi della regione, spingendo i sistemi sanitari, già sotto pressione, sull'orlo del baratro", ha messo in guardia Kluge.
Il funzionario dell'Oms ha quindi invitato tutta la popolazione del Vecchio Continente alla vaccinazione, considerata l'unica vera arma contro il virus e contro Omicron in particolare.

"Rinforzo, Rinforzo, Rinforzo. Il Rinforzo è la difesa più importante contro Omicron", ha ribadito Kluge, di fatto discostandosi dalla linea ufficiale dell'Oms, che ha più volte ammonito i governi circa il fatto che la terza dose di vaccino è un lusso, e che pertanto sarebbe meglio cedere i vaccini ai paesi maggiormente in difficoltà.

Finora, in Europa, sono state somministrate 715.029.533 dosi di vaccino anti-Covid dall'inizio della campagna vaccinale.
Nel complesso, si stima che oltre il 72% della popolazione europea abbia ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre i totalmente immunizzati sono oltre il 68%.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала